Istituto di Istruzione Superiore di Lonigo
"Rosselli-Sartori"

 
parte terza PIANO RIPARTENZA a.s. 2020/21

La ripartenza, per l’a.s. 2020-21, sarà dettata da ciò che la situazione imporrà. Oggi, la scuola intende  peraltro prendere tutte le precauzioni affinchè la scuola inizi ma possa anche continuare per tutti in serenità fino alla fine dell'anno scolastico. In particolare abbiamo lavorato per ristrutturare gli edifici per porli in sicurezza. Tutte le aule sono state completamente riattrezzate con le distanze di legge, affinchè gli studenti possano seguire le lezioni togliendo la mascherina quando sono seduti.

 

In questo momento non si può sapere con certezza come evolverà la situazione. Tuttavia abbiamo lavorato intensamente con UAT e EE.LL  formulando riflessioni e valutazioni, di natura tecnica, per organizzare al meglio la riapertura delle scuole in sicurezza. Contiamo sulla vostra collaborazione. Future disposizioni o indicazioni ministeriali potranno confermare o indirizzare in altro modo le presenti indicazioni. Il presente documento riassume per la nostra scuola l'organizzazione che è stata studiata in merito a:

 

1.       ANALISI DEGLI SPAZI/NUMEROSITÀ DEGLI ALUNNI NELLE SEZIONI 

V. mappe allegate

 

2.       ORARI DELLE LEZIONI vengono stabiliti per tutelare al massimo la salute dei nostri studenti che vogliamo possano venire a scuola sempre.

La SCUOLA svolgerà l’attività didattica su sei giorni settimanali da LUNEDI’ a SABATO compreso, al fine di evitare l'eccessivo  affollamento di persone.
 
Ogni CLASSE svolgerà le lezioni su CINQUE GIORNI alla settimana, con UNA MATTINA LIBERA individuata in un diverso giorno alla settimana. Nella mattinata libera potranno essere svolte attività progettuali obbligatorie al di fuori degli edifici scolastici, che i gruppi di lavoro dei Docenti stanno organizzando.

Dei cinque giorni settimanali, DUE saranno effettuati a distanza sulla piattaforma Office 365 Teams secondo quanto previsto dal regolamento sulla DDI (Didattica Digitale Integrata) approvata dai competenti OO.CC., per evitare gli assembramenti.
Le ore rimanenti saranno svolte nel pomeriggio in presenza o a distanza, a seconda dell'orario con la massima flessibilità didattica ed organizzativa della scuola. Le ore pomeridiane possono essere svolte nella mattinata libera a seconda della progettazione flessibile  proposta.
Si privilegiano in presenza le attività laboratoriali. Le valutazioni degli apprendimenti saranno effettuate su prove svolte in presenza.

Tutte le disposizioni sopra indicate terranno conto il più possibile delle esigenze di trasporto degli studenti.
 

3.       ORARI INGRESSO E USCITA SCUOLA DURANTE L'ANNO SCOLASTICO

 dal lunedì al  sabato (ogni classe a rotazione non frequenterà un giorno alla settimana) con un pomeriggio alla settimana

 

INGRESSO dalle ore 8:00 (con ingresso posticipato scaglionato successivo adeguato alle esigenze di trasporto)

USCITA alle ore 14.00 (con uscita anticipata scaglionata precedente adeguata alle esigenze di trasporto)

Saranno utilizzati tutti i possibili ingressi alledificio, per limitare al massimo gli assembramenti. I percorsi saranno evidenziati da apposita segnaletica.
4. INIZIO D'ANNO SCOLASTICO
L'inizio delle lezioni inizierà con un orario provvisorio in attesa dell'organico definitivo. L'orario provvisorio non comporterà recupero alcuno perchè deliberato per causa di forza maggiore.