Istituto di Istruzione Superiore di Lonigo
"Rosselli-Sartori"

 
- Tutti i concerti sono a ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.
- L'accesso al luogo del concerto è consentito solo previa prenotazione obbligatoria scrivendo a: festival@postounico.it indicando il nome e cognome di tutti gli spettatori.
- Gli spettatori sono invitati a raggiungere il luogo del concerto con largo anticipo.
- Non è consentito accedere ai luoghi dei concerti con temperatura superiore a 37,5°.
- È obbligatorio l'uso della mascherina e l'utilizzo del gel igienizzante fornito dagli appositi dispenser.
- Gli spettatori sono invitati a rispettare le norme di distanziamento e a evitare assembramenti.
- In caso di maltempo i concerti saranno comunque garantiti lo stesso giorno alla stessa ora nelle location indicate fino a esaurimento dei posti disponibili.
Info: Ufficio del Teatro Comunale di Lonigo, tel. + 39 0444 720241 - Nei giorni feriali dalle ore 9.00 alle ore 13.00. Email: festival@postounico.it - www.postounico.it

concerti

QUARTETTO EUPHORIA
GIOVEDÌ 30 LUGLIO 2020, ORE 21.15
Lonigo - Villa Mugna

Cosa ci si può aspettare da un quartetto d’archi? L’esecuzione appassionata di un programma classico? O il confronto con il grande repertorio, tra evoluzioni narrative e virtuosismi? Di solito è questo ciò che accade. Invece qui è la fantasia a regnare sovrana. Il Quartetto Euphoria si esibisce in una cornice che sembra quella seriosa dei concerti classici. All’inizio nulla lascia presagire il caos sonoro che scuoterà musiciste e partiture. Bastano pochi minuti e il quartetto si trasforma: gli archetti diventano oggetti di scena e gli strumenti rivelano possibilità impensate. E allora il concerto diventa un vero e proprio divertente e strampalato show. Ne sono protagoniste Suvi Valjus e Marna Fumarola ai violini, Hildegard Kuen alla viola e Michela Munari al violoncello con la travolgente regia della Banda Osiris. In caso di maltempo il concerto si terrà nella sala della barchessa di Villa Mugna.
BEVANO EST
DOMENICA 9 AGOSTO 2020, ORE 21.15
Alonte - Corte Zarantonello

Il Bevano è un fiume romagnolo e Bevano Est è un’area di servizio sull’autostrada, un non-luogo dove si sfiorano pezzi di mondo di ogni genere e da cui prende il nome questo progetto musicale nato nel 1991 che ha come protagonisti Stefano Delvecchio alla fisarmonica bitonica, Davide Castiglia al violino e Giampiero Cignani al clarinetto. Una formazione di strumenti acustici che propone, con sottile ironia, una musica di propria composizione, sguaiata e delicata, che in teatro si direbbe scomposta, in osteria si canterebbe, in osteria farebbe ballare. Un suono che percorre il mondo e che la poetessa Mariangela Gualtieri ha definito rustico e raffinato, dove si ritrovano la vispezza, il brio, lo struggimento e gli eccessi della musica popolare  In caso di maltempo il concerto si terrà sotto la barchessa di Corte Zarantonello.
ANTONELLA RUGGIERO
UNA VOCE, UNA FISARMONICA

MARTEDÌ 11 AGOSTO 2020, ORE 21.15
Lonigo - Villa Pisani Bonetti

Una voce, una fisarmonica è il titolo del concerto che Antonella Ruggiero propone in duo con Renzo Ruggieri con un repertorio che attraversa la musica sacra, la canzone fra le due guerre, i cantautori italiani, le musiche dal mondo e soprattutto le canzoni del repertorio di Antonella. Considerata une delle voci più intense e suggestive del panorama musicale italiano, Antonella Ruggiero negli anni ha sperimentato diverse forme sonore e artistiche. Dopo il percorso con i Matia Bazar ha ripreso la sua attività di solista spaziando dalla musica sacra al jazz, passando per la musica ebraica, portoghese, orientale e della tradizione popolare italiana. Con lei sul palcoscenico di Postounico a Villa Pisani Bonetti duetterà Renzo Ruggieri, straordinario musicista jazz di fama internazionale In caso di maltempo il concerto si terrà nella Sala della Corte della Barchessa di Villa Pisani. È possibile prenotare la cena all’Osteria del Guà presso la Barchessa di Villa Pisani al nr. 0444 831207.
TANGA ELEKTRA
MARTEDÌ 18 AGOSTO 2020, ORE 21.15
Castello di Arzignano - Piazzale Vittoria

I Tanga Elektra definiscono la loro musica un “new soul”. Sono una band elettroacustica di Berlino, due fratelli uniti dalla passione per arrangiamenti spontaneamente improvvisati e groove irresistibili. David Engler, violinista di scuola jazz con una voce calda ed espressiva, produce attraverso la loop station e gli effetti a pedali suoni inaspettati. Elias Engler, anch’egli con background jazz, si esibisce con una batteria che produce ritmi accattivanti e capaci di far ballare. I due fratelli creano musica insieme da più di vent’anni, da quando erano bambini, scrivono tutte le loro canzoni, si sono esibiti in locali, festival, per strada, alla radio e in televisione. Hanno suonato, tra gli altri, con Willy Sahel, Wynton Kelly Stevenson, Kiddo Kat, Fernanda Brandao e Abba Lang di Klear Kut. In caso di maltempo il concerto si terrà nel Teatro Matterllo di Arzignano